Nudo Cantina Siddùra Luogosanto Sassari

15,50

Vino Rosato/Cannonau di Sardegna DOC Rosato 75cl. 13%Vol. Annata 2020

Esaurito

COD: 302 Categorie: ,

Descrizione

NUDO Frutto di anni di ricerca e di sperimentazioni, un Cannonau rosé dai profumi inebrianti e dal colore accattivante che ne invoglia la bevuta. Un nuovo packaging esalta l’estetica della bottiglia e del vino che mai si era visto prima in Siddùra. Perfetto connubio tra tradizione e innovazione in campo viticolo ed enologico, dove si mettono in atto tutta l’esperienza e le strategie per esaltare i profumi prima nell’uva e quindi nel vino, regalando un prodotto giovane e fresco da assaggiare fin da subito.

NOMEN EST OMEN: NUDO

Denominazione: Cannonau di Sardegna DOC Rosato

Varietà: Cannonau 100%

Anno di produzione: 2019

Area di origine: Regione Sardegna (Italia)

Suolo: Sabbiosi, da disfacimento granitico

Altimetria: 250 m slm

Resa per ettaro: 70 q.li/ha

Forma di allevamento: Cordone speronato

Densità di impianto: 5600 piante/ha

Vinificazione: Le uve intere vengono pressate immediatamente dopo la raccolta e quindi vinificate in bianco. Dopo una pressatura soffice, il mosto sosta a bassa temperatura per alcuni giorni in serbatoi di acciaio inox, prima di iniziare la fermentazione.

Temperatura di fermentazione: 12-13 °C

Tempo di fermentazione/macerazione: 15 giorni

Maturazione: Sur lies

Periodo di imbottigliamento: Inverno 2020

Gradazione alcolica: 13,5 % vol.

Capacità evolutiva: 3 anni

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE:

  • Colore: Rosa tenue
  • Olfatto: Intenso, caratterizzato da note di frutta esotica, pompelmo rosa e ananas. Lievemente agrumato e caratterizzato da sentori di piccoli frutti rossi.
  • Sapore: Secco, con un’impronta sapida e fresca. ben equilibrato, moderatamente caldo e persistente.

Conservazione: Al riparo dalla luce, con bottiglia orizzontale, temperatura e umidità controllata 15 °C – 70%. Servire ad una temperatura di 12-13 °C.

Informazioni aggiuntive

Peso 1,300 kg

Brand

Cantina Siddura Luogosanto (SS)

Situato nei pressi del pittoresco paesino medievale di Luogosanto. Siddùra può essere descritta come il cuore della Gallura. Qui la cultura nobile del vino è antica quanto la storia dei popoli che hanno abitato questa terra nel corso dei secoli. È in questo angolo di Sardegna che la tradizione si rinnova. Qui abbiamo creato qualcosa di unico e straordinario che nasce da radici lontane nel tempo. Siamo fieri di far parte di questa grande eredità. Siddùra è nata da un sogno che è diventato realtà grazie agli “artisti” che ogni giorno lavorano a questo ambizioso progetto. Siamo orgogliosi di poter contare sulla fedele e attenta collaborazione di persone che, con il cuore, la testa e l’anima, trasformano la vendemmia in un capolavoro.