Filu Ferru De Domu Liquoreria Campidano Simaxis Oristano

21,90

70cl. 40%vol.

6 disponibili

COD: 88 Categoria:

Descrizione

Il Filu ‘e Ferru (acquavite di vinacce) nasce dalla selezione delle migliori acquaviti di vinaccia distillate seguendo le metodologie tradizionali.

Il suo profumo delicato ma persistente, il suo sapore morbido e caldo  è quello della tradizionale acquavite.

Apprezzerete la meglio le qualità di questa acquavite consumandola ad una temperatura di 15-18° C.

Informazioni aggiuntive

Peso 1,340 kg

Brand

Liquoreria Campidano

La Liquoreria Campidano di Luciano Dessì prende il suo nome dal Campidano di Oristano, scampolo incontaminato di Mediterraneo, territorio poco popoloso a vocazione agricola, montagne di foreste e di pascoli, chilometri di meravigliose spiagge libere, acque cristalline. La natura vi regna ancora sovrana e detta i ritmi delle attività. Questa sintonia con la terra e la natura è anche nostra. Siamo infatti al centro di Simaxis, un antico borgo agricolo di questa terra ricca di cultura e di storia. In epoca romana Simaxis già c’era, come testimoniano i reperti archeologici. Qui è nato tra il IV e il V secolo uno dei due pontefici sardi, San Simaco Papa, patrono del borgo. In questi territori, nel trecento, ha vissuto Eleonora d’Arborea, l’ultima sovrana di una Sardegna indipendente, una donna di straordinaria modernità il cui ricordo è ancora vivissimo nella coscienza dei sardi.La Carta de Logu, il codice da lei emanato, prevedeva allora norme a tutela della fauna, della condizione femminile, e persino la comunione dei beni. Legata da sempre a questa terra è anche la famiglia Dessì. Lorenzo Manconi (Florinas 1909-1986), autore di un approfondito studio sull’origine dei cognomi sardi, lo considera tra i più antichi dell’isola, proveniente da una località che inizia con Si, come la stessa Simaxis e altri paesi vicini: Siamanna, Siapiccia, Siamaggiore.